La camera da letto al femminile

Camera da letto al femminile

La camera da letto è la stanza più privata della casa che può svelare molto di noi. A volte abbiamo un locale ampio e possiamo inserire tutte le cose che ci piacciano.  Altre volte, soprattutto nelle ultime progettazioni,  questo locale è molto sacrificato.

Partiamo dalla soluzione dove abbiamo poco spazio e cerchiamo di capire gli elementi essenziali da inserire.

La camera da letto testata in velluto

La camera da letto testata in velluto

Se la camera non è spaziosa,  il letto non deve essere  troppo ampio e  alto. Creiamo una testata semplice che abbia  poco spessore. A me piacciono molto le testate a parete  in legno o  testate in velluto. Con due applique ai lati del letto risolviamo perfettamente il problema lettura. Sono molto belle anche le lampade  vintage.

Il comodino sarà semplice e piccolo, possiamo sceglierlo in legno, in vetro o anche tra le ultime proposte della Kartell dove troviamo soluzioni, dimensioni e colori diversi.

Il colore della stanza anche se piccola può essere deciso, dal blue al grigio, tutte le gradazione del tabacco vanno bene abbinate al colore  bianco. Un po’ di colore sta sempre bene e lega i vari ambienti.

 

Armadio a muro in camera da letto

Armadio a muro in camera da letto

Nella camera da letto cerchiamo  di non inserire l’armadio. Se non abbiamo altro spazio,  mimetizziamolo tra due spallette di muratura. La soluzione ad ante scorrevoli a volte è la più pratica se abbiamo poco spazio, ma io l’armadio lo preferisco con la classica anta. Nella camera l’armadio potrà essere tappezzato o colorato come tutta la stanza.

Possiamo inserire un armadio vintage dipinto,

Armadio dipinto

Armadio dipinto

 sembrerà  un paravento e ci darà profondità al locale.

Poltroncina in vimini in camera

Poltroncina in vimini in camera

Nella camera da letto una seggiola o seduta,  è sempre utile. Possiamo scegliere tra  una semplice poltroncina in vimini o l’ elegante seduta Tulip di Saarinen. Ce ne sono mille di bellissime.

Aggiungiamo poi cuscini di diverse dimensioni e colore. Le coperte,  a secondo della stagione, potranno essere  in  pelliccia o in lana mohair , tessuti etnici che magari avete acquistato in qualche viaggio.

Quando mi trovo davanti a delle stanze minuscole , ricordo   certe camere di alberghi lussuosi dove riescono  a condensare ogni confort in pochi metri quadri. Lo stesso discorso vale per i bagni, i grandi alberghi sono fonti utili di ispirazione.

Anche un quadro o una stampa aiuta molto a dare carattere alla nostra camera da letto.

Se abbiamo una camera da letto spaziosa

Se abbiamo una camera da letto spaziosa, possiamo  aggiungere  altri arredi, possiamo creare angoli speciali dove poterci rilassare in un ambiente al femminile.

Camera da letto ampia e spaziosa

Camera da letto ampia e spaziosa

Innanzitutto possiamo mettere un letto King size, e se vi piace,  dargli un volume importante. Amo molto passare del tempo in camera, soprattutto il fine settimana quando ho meno impegni. Mi preparo un bel vassoio e ritorno a letto. Seguo le ultime notizie  e prendo un buon caffè,  mangiucchio anche  qualcosina! E’ il momento della giornata che preferisco.  Prevediamo  quindi un tavolino o una mensola per poter appoggiare comodamente il vassoio senza tornare subito in cucina.  A fianco  del  tavolo una coppia di sedie o poltroncine.

 

Scrittoio in camera da letto

Scrittoio in camera da letto

Poter avere una piccola scrivania è sempre utile, dove raccogliere i libri che stiamo leggendo o che vogliamo avere a portata di mano, qualche oggetto che ci emoziona, un ricordo di un viaggio e una lista con i nostri appunti.

I tappeti in camera sono molto importanti per completare l’arredo. La loro dimensione dipende dal letto e dalla forma della stanza, ma non dimentichiamoci di inserirli.

Le tende dovranno riprendere gli abbinamenti e i colori  che scegliamo, leggere in seta, o pesanti se non abbiamo scuri o tapparelle.

Il lampadario va messo al centro della stanza? Dipende. Una luce serve che illumini tutta la stanza, ma possiamo adottare una lampada a stelo. Il lampadario  solo se è molto bello perché è uno dei primi elementi che notiamo ,  spesso su questo elemento si scivola e si mettono cose sbagliate.

Letto tra due finestre

Letto tra due finestre

Il letto tra due finestre, molto usato in USA è difficile che piaccia, io ci provo spesso perché a me piace molto. Certo bisogna avere un locale molto grande.

La camera da letto, come abbiamo detto, è la stanza più personale e ognuno di noi è legato ad una idea di alcova, quindi i suggerimenti dati sono solo delle indicazioni generali. Dobbiamo impegnarci per renderla calda e accogliente. Quando ci svegliamo,  dobbiamo avere intorno le cose che più amiamo oltre al nostro compagno.

 

About the Author

Isabella Codena
Author with 20 posts
More about Isabella Codena

<p>Nasco a Milano dove mi laureo al Politecnico nel 1983. Dopo aver lavorato da Selvini arredamenti e nello studio di Caccia Dominioni ho seguito ristrutturazione di case e uffici. Molte le collaborazioni all’estero dove ho acquisito competenze, sapori e gusti internazionali.</p>

Aggiungi un commento